Trading Online con Degiro – Guida completa 2020

Se sei capitato da queste parti significa che ti interessa conoscere qualcosa in più sul trading online e sulle piattaforme di investimento come Degiro. Grazie a Degiro e ai portali di trading online puoi infatti comprare e vendere prodotti finanziari sui mercati mondiali comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone, scommettendo sulle borse e sui titoli esattamente come un professionista. Stiamo naturalmente parlando di investimenti con un margine di rischio elevato, quindi dovrai affrontarli in modo responsabile. Se ti ritieni una persona responsabile e ti senti pronto a sperimentare nuove forme di guadagno, in questo articolo ti spiegheremo come fare trading online utilizzando una piattaforma low-cost particolarmente apprezzata dall’utenza del settore: Degiro.

Cos’è Degiro?

Degiro è una piattaforma di investimento online nata nel 2008 in Olanda e attiva in 18 paesi; attualmente ha più di 400mila investitori. Con Degiro si può accedere a 60 borse in tutto il mondo. Degiro è nato come strumento per gli addetti del settore, ma dal 2013 è diventato disponibile per tutti, con l’obiettivo di applicare commissioni sempre più basse nell’ambito del trading. Il punto di forza di Degiro è senza dubbio la sua offerta molto economica in fatto di commissioni e prezzi di servizio, conciliata con un’interfaccia molto funzionale e una consistente vastità di prodotti/piazze su cui scommettere. Non solo: Degiro non fa alcuna distinzione tra clienti pro e clienti principianti quando si tratta di canoni di utilizzo: se cominci adesso col trading online, sappi che su Degiro pagherai gli stessi compensi alla piattaforma rispetto ad un investitore rodato ed esperto.

Quali prodotti è possibile acquistare su Degiro?

I prodotti che Degiro mette a disposizione sono:

  • Azioni
  • CFD
  • Obbligazioni del mercato europeo e del mercato globale
  • Fondi di investimento
  • Warrant
  • Futures

Mancano materie prime e criptovalute, ma si tratta comunque di un vestissimo paniere di prodotti finanziari tra cui scegliere e su cui puntare.

Come funziona Degiro?

Abbiamo già detto che la versa forza di Degiro sta nelle commissioni estremamente basse, nella chiarezza di utilizzo e nella grande quantità di strumenti finanziari e borse su cui muoversi. Degiro è – in oltre – totalmente in italiano.
Vediamo nello specifico come fare ad iscriversi e cominciare ad investire.

Come iscriversi

Aprire un account su Degiro richiede solo 10 minuti e una serie di informazioni base. Riuscirai in brevissimo tempo a creare il tuo conto; dopodiché inizierai immediatamente ad investire. Collegandosi al sito di Degiro, devi cliccare in alto a destra sul tasto verde “Apri un conto”. A questo punto vengono richiesti alcuni dati, assieme ad una email valida ed una password personale da impostare.

I principianti tengano presente che Degiro, per mantenere bassi i propri costi, non fornisce strumenti di apprendimento o portafogli prova per fare pratica. Con strumenti di apprendimento intendiamo i corsi di formazione, che alcune piattaforme di social trading ritengono opportuno preparare per gli utenti inesperti; i portafogli prova sono salvadanai virtuali con cui è possibile esercitarsi per un certo periodo prima di cominciare a scommettere soldi veri e propri.
Su Degiro, devi iniziare subito esponendoti col tuo capitale. La buona notizia? Ti puoi impegnare anche per cifre davvero piccole e assolutamente non compromettenti, quando ti stai ancora facendo le ossa sul portale.

Investire su Degiro

Cominciamo col dire che investire su Degiro è estremamente sicuro, almeno dal punto di vista della destinazione e della custodia del proprio denaro: Degiro tiene infatti separati i propri conti e bilanci dai depositi degli utenti, come fanno la maggioranza dei trader online. Non solo: DEGIRO è regolamentato dall’Autorità Olandese dei Mercati Finanziari (AFM) ed è iscritto al registro CONSOB (elenco 13005353). Ad ulteriore garanzia di affidabilità, la Banca Centrale Olandese supervisiona l’operato della piattaforma e della società.

Il sito è immediato e l’app mobile si dimostra altrettanto efficiente. Si tratta infatti in entrambi i casi di interfacce proprietarie, che valorizzano le esigenze degli iscritti e cercano di soddisfarle.
Su Degiro – te lo ricordiamo – non c’è differenza di trattamento fra un trader esperto/professionista o un principiante amatoriale: il piano disponibile è univoco.

Degiro: commissioni basse e uguali per tutti

Il successo di Degiro si basa in gran parte sulle commissioni estremamente basse. Quando parliamo di investimenti, spesso i trader richiedono una “tassa” sulle operazioni svolte o sui mercati “visitati” dall’investitore. Degiro riduce queste spese al minimo, ottenendo impressionanti ribassi a doppia cifra che si traducono in un minore “spreco” di capitale da parte dell’utenza.

Vediamo in questa tabella quanto puoi risparmiare mediamente su Degiro:

Prodotto

Risparmio DEGIRO

Azioni italiane77%
Azioni europee62%
Azioni americane94%
ETF80%
Futures87%
Opzioni79%

La politica di DEGIRO prevede il pay-per-use: il costo di qualsiasi servizio ti viene addebitato soltanto quando (e se) lo utilizzi effettivamente. Pagherai, quindi, unicamente i mercati su cui vorrai operare. Il costo di connessione alle borse è il seguente:

  • a 2,50 euro all’anno per ciascuna borsa. Se operi su una borsa, paghi annualmente 2,50 € per quella borsa.
  • se il tuo conto è inferiore a 2,50€, paghi lo 0,25% del conto
  • solamente nel caso delle opzioni USA, il costo per la borsa è di 5€ invece che 2,5€

Degiro fa per te?

Degiro è una piattaforma di social trading davvero eccellente, specie per chi voglia ridurre al minimo le commissioni e le spese “morte”. Certo, mancano alcuni servizi come un conto demo per imparare a muoversi a rischio zero o spazi di formazione adeguati; tuttavia, questa carenza è giustificata dalla vocazione “leggera” di Degiro, che si concentra scrupolosamente soltanto sul suo scopo finale: rendere il trading online economico, equo nei prezzi e estremamente “light”.

Se sei un totale principiante potresti essere inizialmente disorientato, ma le commissioni minime e gli esborsi contenuti ti aiuteranno sicuramente a fare pratica senza ansie eccessive.

Vediamo quindi alcune recensioni su Degiro:

Alternative a Degiro

Se sei curioso di conoscere altre piattaforme di trading, potresti dare un’occhiata ai nostri articoli su Etoro, XTB, 24Option, Plus500.

 

Lascia un commento