Revolut: il Conto Bancario Smart

Se stai cercano una banca digitale innovativa, flessibile ed economica, Revolut è il servizio che fa per te. Puoi effettuare una miriade di operazioni con costi a volte anche nulli. Puoi aprire un tuo conto e richiedere la tua carta di credito, che può essere tradizionale oppure digitale. Puoi acquisire criptovalute, accreditare il tuo stipendio e cambiare la valuta facendo riferimento al tasso interbancario.

Come funziona Revolut

Come vedi Revolut è particolarmente ricca di funzionalità, proprio come una banca tradizionale, ma più innovativa e tecnologicamente avanzata; diventa estremamente interessante per le persone che viaggiano molto, ma alletta anche il tipico risparmiatore, visti i costi di gestione così bassi. Revolut è un servizio bancario digitale utilizzabile da device mobile tramite l’app dedicata; su cellulare e tablet per il sistema operativo iOS, solo su smartphone per Android. Puoi trasferire denaro ovunque (i bonifici sono gratuiti) e pagare su Internet o nei negozio tradizioni con la carta di credito associata al conto. Puoi anche convertire denaro in valute diverse (ben 29!) senza costi di commissione fino a 5.000 euro al mese.

Caratteristiche principali di Revolut

Ecco i punti principali da tenere a mente quando si parla di un servizio innovativo:
  • ricevi, invia o cambia denaro senza commissioni in 29 valute
  • denaro tra conti Revolut scambiato all’istante
  • effettua pagamenti in blocco, fino a 1.000 con un solo clic
  • monitora le spese dei dipendenti con le carte prepagate
  • scambio di dati grazie a Revolut Connect (Zapier, XERO, Slack…)
  • carte di credito Business con design personalizzato
  • 14 giorni di prova gratuita

Scarica ora l’App Revolut

Per approfittare di tutti i servizi interessanti di Revolut, devi come primo approccio scaricarti l’App dedicata. Puoi andare sul sito ufficiale, oppure da Google Play (per Android) o App Store (per iOS). L’app funziona con Android 4.4 e successivi, iPhone, iPad e Apple Watch con iOS 9 e successivi. La dimensione minima dello schermo consigliata è di 3,5 pollici. Il servizio ti chiederà i soliti dati personali quali nome completo, indirizzo, Stato e indirizzo email, sul quale verrà successivamente inviato un messaggio di benvenuto correlato da alcune istruzioni fondamentali. Il conto sarà considerato operativo con un carico minimo di denaro pari a 10 euro (o l’equivalente in altre valute, a piacere). Il servizio chiederà anche una verifica della tua identità, così come avviene per qualsiasi altro conto bancario, anche tradizionale. Dovrai fornire la foto di un documento valido per almeno altri tre mesi dal momento della richiesta (come la carta di identità) con i dettagli leggibili e in vista. Il servizio può essere attivato in tantissimi Paesi europei, ma il bacino d’utenza verrà sicuramente allargato in futuro. Per attivare Revolut conto online è necessario aver compiuto 18 anni.

Cosa non puoi fare con Revolut

Con il conto corrente online zero spese (o quasi) Revolut puoi fare molto, ma ci sono alcuni limiti. Eccoli:
  • non puoi acquistare dai broker
  • le criptovalute valide sono solamente Bitstamp, Etoro, Coinbase, e Gemini
  • non puoi pagare i pedaggi in autostrada
  • non puoi cambiare i soldi negli uffici cambio valute.

Ulteriore curiosità sul servizio Revolut

Revolut ti offre anche interessanti assicurazioni studiate proprio per i suoi clienti. La prima e forse più interessante è l’assicurazione sanitaria per gli utenti in viaggio. Si può attivare per tutti i giorni in cui soggiorni all’estero, il tutto controllato tramite geolocalizzazione. Un’altra copertura interessante protegge il dispositivo con il quale utilizzi l’app Revolut (cadute accidentali, rotture dello schermo, guasti…). Queste assicurazioni si possono attivare direttamente dall’app nella sezione Insurance.

Lascia un commento