Investimenti immobiliari con Estateguru

Hai sentito parlare degli investimenti online nel settore immobiliare e vorresti saperne di più? Con più di 38 mila investitori attivi ed un ritorno medio del 12% EstateGuru si candida ad essere un valido protagonista del crowd investing e crowdfunding immobiliare. Cosa si intende con questi due termini? E con quello altrettanto importante di P2P lending? o scoprirai in questo articolo, dove ti spiegheremo anche di cosa parliamo quando parliamo di EstateGuru.

Breve introduzione al P2P lending

(Se sai già di cosa stiamo parlando o hai già letto uno dei nostri articoli a riguardo, passa pure alla sessione successiva!)

Prima di procedere, ti spiegheremo rapidamente che cos’è il peer-to-peer lending. Si parla di P2p lending quando, tramite una piattaforma online, un gruppo di “prestatori” o investitori – detti lenders – finanziano i progetti di alcuni richiedenti – detti borrowers. In altre parole: il p2p lending è un procedimento che mette in contatto chi desidera investire con chi ha bisogno di un prestito. Entrambi gli attori di questa transazione possono essere sia privati che aziende. La piattaforma funge da intermediario, si occupa della privacy degli iscritti e valuta l’affidabilità creditizia dei borrowers prima che entrino in gioco. Dove sta il beneficio? I lenders possono guadagnare considerevolmente nel processo, persino impiegando piccole cifre, ed i borrowers riescono ad ottenere mutui e denaro con moltissimi picchetti in meno rispetto a quanto avverrebbe con un banca.

Il P2P lending è un modo nuovo per cercare di accrescete il capitale attraverso operazioni finanziarie più o meno rischiose, operazioni che si concretizzano nel finanziare progetti di singoli individui o di intere aziende.
A gestire lo scambio ci pensano i portali online.

EstateGuru è appunto uno di questi portali, specializzato nel mercato immobiliare. 

Cos’è EstateGuru

EstateGuru è una piattaforma di P2P lending e crowd investing immobiliare con sede a Tallin, fondata nel 2013 da Marek Partel. Ha all’attivo ottimi numeri ed una storia di successi, avendo visto incrementare il proprio traffico progressivamente e con costanza. Con EstateGuru puoi investire nel settore immobiliare comodamente a casa tua, basta possedere una connessione ad internet ed un dispositivo che navighi in rete. Il meccanismo è quello che abbiamo descritto poco sopra: qualcuno inserisce un progetto immobiliare e cerca finanziatori, offrendo un ritorno economico sulla restituzione del prestito. Facile no? Naturalmente non bisogna accollarsi l’intero mutuo, ma su EstateGuru si acquista soltanto una parcella di esso, assieme ad altri lenders.  La navigabilità della piattaforma e ottima e i report molto accurati, così come la parte documentale, a garanzia di una maggiore sicurezza e serietà. Attualmente i progetti finanziati su EstateGuru si trovano in Estonia, Lettonia, Lituania, Finlandia, Portogallo e Spagna.

Vediamo nello specifico quali sono le caratteristiche di EstateGuru, prima di passare al suo funzionamento:

  • Investimento minimo: 50€
  • Garanzia di buyback: no
  • Ritorno medio dell’investimento: +12%
  • Tipi di prestito: prestito immobiliare
  • Durata media dei prestiti: 12/18 mesi

Come funziona EstateGuru

Il portale di EstateGuru è spesso lodato per la trasparenza e la grande leggerezza di utilizzo. Un difetto del sito? La mancanza della lingua italiana: EstateGuru è interamente in inglese. Non è raro, quando si parla di piattaforme per il P2P, imbattersi in questo problema che per alcuni potrebbe essere molto limitante. Non solo: non esiste un’app proprietaria, anche se il sito è perfettamente ottimizzato per smartphone e dunque se ne sente poco la mancanza. La piattaforma è assai funzionale, pulita e di facile utilizzo.

Vediamo nello specifico come iscriversi e come sfruttarla. 

Iscriversi su EstateGuru

Iscriversi in qualità di investitore (Investor) su EstateGuru è relativamente semplice; come primo passo, collegati al sito e clicca su “Register”. A questo punto scegli se essere un Investor o un Borrower (un soggetto che ricerca finanziamenti). Dopo aver selezionato “Investor” servono nome, cognome, dati anagrafici minimi e alcune informazioni bancarie indispensabili. Lo staff di EstateGuru prenderà in carico la richiesta e di solito aprirà per te un account in tempi davvero brevi.
A questo punto potrai caricare 50€ sul tuo profilo e iniziare a investire.

Tipologie di investimento e restituzione del prestito

EstateGuru permette di investire in tre categorie di mutui:

  • Development – questo finanziamento serve per far partire concretamente un progetto immobiliare.
  • Business – questo mutuo serve invece a finanziare le generiche attività dell’impresa.
  • Bridge – un finanziamento di sostegno, che il “borrower” richiede nell’attesa di ottenere il mutuo vero e proprio.

Se invece parliamo di restituzione del prestito e di capitalizzazione, ci sono due modalità e quindi due diverse tipologie di mutuo da finanziare:

  • Bullet: il capitale è restituito a termine dell’investimento, ma gli interessi vengono pagati mensilmente.
  • Full Bullet: sia gli interessi che il capitale sono restituiti a scadenza.

Su EstateGuru esistono anche una modalità di investimento automatico (sottoscrivibile solo con un portafoglio di 250€), che sgrava l’utente della responsabilità di scegliere di volta in volta cosa finanziare. Andrebbero implementati i filtri e la versatilità dello strumento, ma si tratta comunque di una risorsa preziosa se utilizzata come “rinforzo” alla tua strategia ordinaria.

Su EstateGuru manca, invece, un mercato secondario. Cosa si intende per mercato secondario? Quando parliamo di questa realtà, indichiamo la compravendita di mutui e prestiti da terze parti, dopo che qualcun altro li ha finanziati. In altre parole, quando finanzi un progetto e poi rivendi il tuo “credito” a terzi, stai partecipando al mercato secondario.
Questo aspetto è assente in EstateGuru e se ne sente abbastanza la mancanza, considerando anche che alcune piattaforme concorrenti lo consentono.

I guadagni ricavati: cosa fare

I guadagni realizzati con EstateGuru e con qualsiasi altra piattaforma di p2p lending devono essere dichiarati regolarmente al fisco. Essendo EstateGuru una società lettone, non è ancora ben chiara la normativa sui pagamenti e se si applichino le stesse leggi delle piattaforme italiane concorrenti. Se sei in dubbio, confrontati col commercialista e cerca di non lasciare nulla al caso.

Opinioni e recensioni

EstateGuru gode di una buona reputazione presso il pubblico italiano e internazionale. Viene sottolineata spesso la buona percentuale di guadagno e la grande disponibilità di prestiti “sani” su cui investire. Fanno sentire la loro mancanza il mercato secondario ed una buona traduzione del sito.
Vediamo nello specifico alcune di queste opinioni (in inglese):

 

Lascia un commento