PD: BERNARDINI, RADICALI ANCORA NON HANNO SCELTO GRUPPO

(AGI) - Roma, 27 apr. - “Ancora non abbiamo fatto la scelta di iscrizione al gruppo, c’e’ tempo per farla fino al due maggio. E’ una valutazione che dovremo fare in questi giorni, avendo il Pd fatto la deroga per Italia dei Valori, al contrario di quel che e’ stato detto in campagna elettorale. Vogliamo comprendere meglio come si configura questo nostro rapporto con il Pd, e dunque questa scelta ancora non l’abbiamo fatta”. Lo ha detto la neodeputata Rita Bernardini, segretaria di Radicali Italiani ed eletta nelle liste del Pd, intervistata da Radio Radicale. “Domani alle 13 e’ prevista una riunione alla quale noi andremo perche’ e’ la riunione degli eletti nelle liste del Pd. Ci sara’ un intervento di Veltroni, e lo seguiremo” ha detto la Bernardini, che ha ricordato - al momento della procedura di accreditamento a Montecitorio - di avere procedimenti in corso per le iniziative di disobbedienza civile messe in atto dai Radicali nei mesi e negli anni passati. “Il prossimo processo, che riguarda le disobbedienze civili per la legalizzazione delle sostanze stupefacenti e per modificare la giurisprudenza sul consumo e la detenzione, ci sara’ a Siena il 18 giugno, insieme ad altri nostri compagni. Quindi alla domanda esplicita ho risposto: si’, ho carichi pendenti” ha concluso la Bernardini. (AGI)

Com/Ted